Clicca sul immagine sotto e visita anche il sito di One Piece o Detective Conan

14/04/09

Clan Hyuga





Il clan Hyuga possiede l’abilità innata del Byakugan, ovvero gli occhi bianchi. Sono un tipo particolare di occhi, differenti dallo Sharingan, difatti essi sono quasi trasparenti e hanno diverse funzionalità:
permettono di localizzare i punti di fuoriuscita del chakra e hanno una vista di quasi 360°, che per i membri più esperti raggiunge un raggio di localizzazione di un chilometro.
Attenzione: il Byakugan ha un così detto "blind spot" (punto cieco) ovvero un punto dove non riesce a vedere, e si trova proprio dietro il collo, sulla nuca; Neji rilascia una certa quantità di chakra da quel punto, di modo che gli attacchi rivolti verso il suo blind spot vengano bloccati/respinti o comunque deviati in qualche modo.
Inoltre i membri del clan sono abili nelle arti marziali e detengono il loro stile del Pugno Gentile: grazie alla loro abilità innata vedono gli organi vitali del nemico che colpiscono con il palmo della mano aperto, danneggiandolo gradualmente.



Il clan si divede in due rami: La casata principale e quella cadetta. Solo i membri di quella principale sono ritenuti i veri eredi del Byakugan, mentre gli altri hanno la funzione di proteggerli.
Ad essi fin da piccoli viene impresso un marchio sulla fronte che simboleggia il loro ruolo di sottomissione alla casata principale, inoltre questo simbolo ha la funzione di proteggere il segreto del clan dai ninja degli altri villaggi e la sottomissione all’altra casata. Solo alla morte il marchio svanisce portandosi con sé il Byakugan che viene bloccato, rendendone impossibile lo studio. I membri della casata principale possono stimolare i nervi del cervello, torturando o perfino uccidendo i possessori del marchio che trasgrediscono le regole.



Neji Hyuga è un membro della casata cadetta, e prova un profondo odio verso quella principale che ha causato la morte del padre per ragioni strettamente politiche, poiché egli era gemello del capo della casata principale ed è morto al suo posto.
Da allora Neji ha coltivato il suo odio che sfoga sulla povera Hinata, la cugina che avrebbe dovuto proteggere, in quanto appartenente alla casata principale.
Anche se non fa parte della casata principale, Neji viene considerato il migliore, poiché riesce a padroneggiare perfettamente tutte le tecniche del clan, ma si comporta sempre in modo freddo e distaccato con chiunque, perfino con i suoi compagni, specialmente con Rock Lee che tenta in ogni modo di batterlo.
Durante l’esame di selezione dei Chunin se la deve vedere contro Hinata, che nonostante tenti di resistere ai suoi attacchi carichi di odio, non riesce a combinare nulla, finendo gravemente ferita per mano sua.
Neji crede fermamente nel destino prescritto, si considera un uccello in gabbia, avvolto nell’oscurità, ma grazie allo scontro con Naruto cambierà idea: capirà che il destino ognuno se lo costruisce da solo.
Da quel momento la sua vita cambierà radicalmente e diventerà una persona migliore.



Hinata Hyuga è l’erede della casata principale, ma per quanto si sforzi non riesce a combinare molto, perfino sua sorella minore è più forte di lei. All’accademia si prende una cotta per Naruto, per il quale comincia ad avere una profonda ammirazione.
Durante l’esame di selezione dei Chunin qualcosa inizia a cambiare: vedendo lo scontro di Naruto contro Kiba, e la sua determinazione nel rialzarsi senza arrendersi mai, inizia a credere in se stessa!
Quando deve affrontare Neji poi, il tifo di Naruto le infonde coraggio e voglia di mettercela tutta, e anche se alla fine perde lo scontro, Hinata riesce a superare la sua insicurezza!

Le tecniche del clan Hyuga:

Kaiten (La rotazione suprema):
Una tecnica di difesa che si tramanda nel clan, permette una protezione quasi totale dagli attacchi dell’avversario e respingerlo grazie ad una rotazione effettuata su se stessi.



Jukenhou Hakke: Rokujuu Yonsho (Tecnica delle 64 chiusure):
Grazie al Byakugan, possono visualizzare i punti di fuga del chakra, e con una formidabile precisione e agilità riescono a chiuderli grazie a dei colpi mirati.



Hakke Hyaku: Ni Ju Hashou (Tecnica delle 128 chiusure):
Rispetto alla Tecnica delle 64 chiusure, Neji cambia la posizione di attacco e raddoppia la velocità delle sue mani.



Juuken (Palmo d’aria / Pugno gentile):
Permette di colpire un nemico anche ad una media distanza con il solo spostamento del palmo, e di ferire gli organi interni.



Shugo Hakke: Rokujuu Yonshou (Tecnica delle 64 barriere):
Tecnica sviluppata da Hinata, crea con la rotazione delle braccia e delle mani, una barriera del tutto inpenetrabile per bloccare, respingere ed infliggere danni ai suoi nemici.

Ingrandisci
Regole della Chat

Tutti sono i benvenuti.

L'utente che si comporta con un comportamento inadeguato (insulti, bestemmie e quant'altro) verrà bannato da 1 a 6 ore dal Moderatore, Titolare o Main Owner.

Nota: Il Titolare e il Main Owner possono bannare anche per sempre se è neccessario.

Se l'utente fà Spam (mette il link di altre chat, o altri siti) verrà buttato fuori dalla chat o bannato dal Moderatore, Titolare o Main Owner.

Ricordiamo all'utente che è inutile continuare a chiedere insistemente di essere Moderatore o Titolare della chat al Titolare o al Main Owner. É il Titolare o il Main Owner a decidere cosa fare.

Legenda della chat:

Le persone in chat si differenziano in : Main Owner - Titolare [Owner] - Moderatore - Membro [Member] - Ospite [Guest] - Bannato

Main Owner: Il Main Owner è il fondatore della chat,generalmente ne esiste uno per ogni chat a meno che lo stesso fondatore non ne aggiunga altri. Può fare utenti Titolari [owner], Moderatori, Membri e Ospiti. Può buttare fuori dalla chat e bannare per sempre.

Titolare o Owner : Il Titolare [Owner] può fare utenti moderatori , membri o ospiti. Può buttare fuori dalla chat e bannare per sempre.

Moderatore : Il Moderatore può fare utenti membri , ospiti. Può bannare da 1 a 6 ore.

Membro [Member] : Il Membro non può fare niente agli altri utenti è semplicemente membro della chat diversamente dagli ospiti.

Ospite [Guest] : L'Ospite non può fare niente agli altri membri, se il Main Owner o il Titolare attivano la protezione per gli ospiti, gli ospiti non possono scrivere, diversamente dai membri.

Bannato : L'utente bannato non può interagire con la chat e con lo staff della chat.

Google